TOSATURA CANE, LAVAGGIO E SPAZZOLATURA: QUANDO E COME FARLO

La tosatura cane, lavaggio, spazzolatura non sono solo una questione di estetica ma anche di salute e benessere. Alcune razze di cani, come ad esempio quelli che hanno un pelo riccioluto, hanno bisogno di una tosatura periodica, poichè la crescita è veloce e continua e al nostro amico non fa bene. Nel caso poi ci dovessimo accorgere che il pelo del nostro amico è intricato, pieno di nodi o matasse aggrovigliate di pelo o feltri, che non possono essere districati, è obbligatorio rivolgersi ad un toelettatore professionista perché elimini l’inconveniente, non solo per una questione estetica, ma anche per eventuali problemi sanitari e di igiene e per consentire all’animale pochi fastidi, e permettere una ricrescita normale del manto.
Tosatura cane lavaggio spazzolatura – TRATTAMENTI PELO ANIMALI OPERA
Il taglio del pelo del cane Oltre al bagno, è utile prevedere altri trattamenti specifici per il pelo del cane. Il taglio è una necessità irrinunciabile per tutti i cani. Per le razze a pelo lungo o semilungo è una necessità irrinunciabile, perché esso tende ad annodarsi. Per le razze a pelo corto è necessario affidarsi al toelettature per una spazzolatura vigorosa, utile ad eliminare il pelo morto dal sottopelo prima che possa causare irritazioni e dermatiti. Il cane perde continuamente il pelo, che viene prontamente sostituito con quello nuovo (un po’ come succede agli umani con i capelli), ma spesso rimane incastrato in mezzo agli altri peli o nel sottopelo (soprattutto in alcune razze), soffocando la cute e sfregando continuamente. Questo causa prurito e fastidio al cane e può anche portare a irritazioni e dermatiti. Aiutarlo a liberarsi del pelo morto è quindi fondamentale per il suo benessere A seconda della tipologia e della lunghezza del pelo si può intervenire con un taglio a forbice o con un stripping.
 
Taglio a forbice o stripping 
Il taglio a forbice consiste nell’accorciare e sfoltire il pelo in eccesso. È quindi indicato per gli esemplari a pelo lungo e semilungo. Il toelettatore interviene esclusivamente sulla lunghezza del pelo, dandogli una forma naturale (non si noteranno i segni del taglio). Il risultato sarà un aspetto più curato e un pelo più forte. A questo trattamento viene associata una spazzolatura in grado di rimuovere tutti i residui. Lo stripping invece è una tecnica che viene utilizzata per gli esemplari a pelo duro, per i quali la spazzolatura non risulterebbe efficacie. È una tecnica di sfoltimento che elimina il pelo morto, facilitando così il ricambio naturale e aiutando il nuovo pelo a crescere bene. Per quanto a prima vista possa sembrare un intervento doloroso, non lo è affatto perché agisce esclusivamente sul pelo morto, che già si è staccato dalla cute e quindi non causa alcun fastidio all’animale. È bene non tosare mai del tutto un cane, nemmeno nei mesi estivi, perché, diversamente da quanto spesso si crede, il pelo ripara l’animale anche dal caldo, non solo dal freddo. E’ chiaro quindi che la tosatura cane, lavaggio e spazzolatura sono dei passaggi fondamentali se abbiamo a cuore il benessere del nostro animale.